Seguici
Su:

Sustainability Success YouTube
Sustainability Success Instagram

La Sostenibilità Sociale

Cos’è la sostenibilità sociale? Perché è importante? Cosa significa sostenibilità sociale per le aziende? In questo articolo, alcuni esempi di sostenibilità sociale potranno aiutarci a comprendere meglio questi concetti.

La sostenibilità sociale è un aspetto della vita che spesso riceve meno attenzione rispetto alla ecosostenibilità ambientale. A volte tendiamo a dimenticarlo perché questo concetto può sembrare piuttosto complesso e confuso. 

Per un riassunto veloce di questo articolo, guarda il video qui sotto, poi continua a leggere per avere maggiori dettagli! Per altri fantastici video sullo sviluppo sostenibile, visita la nostra galleria ed iscriviti al canale YouTube di Sustainability Success!

Sostenibilità Sociale
Sostenibilità Sociale

COS’È LA SOSTENIBILITÀ SOCIALE?

La sostenibilità sociale è un concetto con numerose definizioni, che lo rendono complicato e difficile da capire. La sostenibilità sociale può essere definita come un aspetto della sostenibilità che riguarda le persone. Può anche essere definito come “soddisfare i bisogni della generazione attuale senza compromettere la capacità della generazione futura di soddisfare i propri bisogni”. Inoltre, può essere definito come un modo per garantire che gli esseri umani abbiano tutto ciò di cui hanno bisogno ora e in futuro. In ogni caso, la sostenibilità sociale si concentra sul garantire che gli esseri umani soddisfino i loro bisogni.

Cosa è la sostenibilità sociale?

Il benessere sociale è un concetto che spesso riceve molta attenzione oggi. Ci sono diverse idee che spiegano il benessere sociale. Il benessere sociale è influenzato dai seguenti elementi:

  • Salute
  • Relazioni personali
  • Sicurezza
  • Standard di vita
  • Uguaglianza
  • Libertà
  • Risultati
  • Ambiente e servizi
  • Prosperità

L’idea di sostenibilità sociale non riguarda solo il provvedere al nostro benessere sociale. Si tratta di riuscire a sostenere indefinitamente un buon livello di benessere sociale. Ci sono diversi aspetti sociali che sono fondamentali per il benessere della società. Questi possono includere:

  • Equità
  • Comprensione
  • Inclusione
  • Opportunità
  • Iniziativa e responsabilità individuale 

È importante considerare come verranno mantenuti questi fattori mentre si continua a sperimentare cambiamenti nell’ambiente sociale, ora e in futuro.     

ASPETTI IMPORTANTI DELLA SOSTENIBILITÀ SOCIALE

sostenibilità sociale ed i 3 principi

Negli ultimi due anni la pandemia ha ostacolato la riduzione della povertà ed uguaglianza inclusiva. La risultante crisi economica ha infine minato i progressi che erano in corso per porre fine alle disuguaglianze e all’esclusione. La crisi ha aumentato la povertà estrema tra 73 e 117 milioni di persone. Fatta questa premessa, ecco le cose più importanti che dovresti sapere riguardo la sostenibilità sociale:

comunità inclusive e solide in cui i cittadini hanno voce in capitolo

I pilastri della sostenibilità sociale sono comunità inclusive e resilienti in cui i cittadini e il governo rispondono. Tali comunità incoraggiano la crescita e la riduzione della povertà oggi e in futuro. 

La sostenibilità sociale opera in sinergia con la sostenibilità economica e ambientale. Negli anni precedenti, l’attenzione si è concentrata prevalentemente sulla sostenibilità economica e, successivamente, sulla sostenibilità ambientale, sollevando preoccupazioni per il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità. Ma con la consapevolezza delle sfide della fragilità, della continua disuguaglianza e della segregazione razziale, la sostenibilità sociale è stata riconosciuta come uno strumento per guidare la crescita e la riduzione della povertà. 

Si tratta di creare pari opportunità per tutte le persone e affrontare le disuguaglianze

pari opportunità

La discriminazione continua e l’esclusione degli emarginati hanno un costo elevato sia per i cittadini che per l’economia. La perdita di capitale umano nel mondo a causa della disuguaglianza è di circa 160,2 trilioni di dollari. Il novanta per cento dei bambini disabili nei paesi in via di sviluppo non frequenta la scuola. Inoltre, in molti paesi, sta diventando difficile gestire l’esclusione, la discriminazione e la violenza contro le minoranze LGBT. Ad esempio, ad oggi, circa 70 paesi criminalizzano l’omosessualità. 

La sostenibilità sociale si concentra sulla creazione di maggiori opportunità per tutte le comunità emarginate di partecipare ai mercati, ai servizi, alle tecnologie e alla società. Ad esempio, in paesi come Panama, ciò può significare cooperare con le comunità indigene e i loro leader tradizionali per migliorare i servizi ospedalieri, educativi, idrici e igienico-sanitari. 

supportare le persone nell’implementazione di soluzioni da loro stesse proposte

I programmi di sviluppo guidati dalla comunità consentono alle comunità di guidare ed implementare le proprie soluzioni di sviluppo e riduzione della povertà. Basandosi su approcci interattivi e sui valori della società, un programma di sviluppo guidato dalla comunità locale migliora i servizi e le infrastrutture di base. Questo aiuta soprattutto i residenti più vulnerabili a realizzare il loro potenziale e sviluppare i propri mezzi di sussistenza. Inoltre si rafforzano la capacità dei residenti e dei leader della comunità di esprimere i propri desideri e lavorare con i governi locali e regionali.

La sostenibilità sociale funziona anche tra i team per creare coinvolgimento dei cittadini e strumenti per progetti di investimento. Coinvolgere i cittadini è importante, soprattutto durante quei tempi difficili, poiché fornisce una chiara comprensione di come i problemi influenzano le comunità e può portare all’implementazione di soluzioni in tempo reale. 

Lavorare con i più fragili è il metodo migliore per creare società robuste

La resilienza delle persone che vivono in ambienti difficili viene rafforzata creando nuove e numerose opportunità. Ciò viene fatto costruendo famiglie e comunità forti in grado di resistere alle divisioni causate da conflitti, violenze e shock esterni come i cambiamenti climatici o le pandemie. Ecco perché la maggior parte delle operazioni di sostenibilità sociale si concentrano sulla creazione della coesione sociale nei paesi che affrontano conflitti e violenze.

LE VARIE FORME DI SOSTENIBILITÀ SOCIALE

Esistono diverse forme di sostenibilità sociale. In effetti, la sostenibilità sociale è applicabile in quasi ogni aspetto della vita. Alcune forme di sostenibilità sociale sono facili da applicare e comprendere, mentre altre sono piuttosto complesse. 

I concetti di sociale ed etico non sono spesso intercambiabili. Tuttavia, quando si tratta di sostenibilità, condividono anche gli stessi principi. Prendersi cura della salute fisica, mentale ed emotiva delle altre persone è alla base della sostenibilità sociale

Ci sono molti modi per raggiungere un sano equilibrio sociale in base all’ambiente e al tuo ruolo nella situazione. Ad esempio, come manager nel settore della vendita al dettaglio, vale la pena assicurarsi che i dipendenti che lavorano sotto la tua supervisione dispongano degli strumenti necessari per portare a termine il lavoro. Allo stesso tempo, devi fornire un ambiente di lavoro sicuro e migliore per rendere felici i tuoi dipendenti e lavorare senza eccessivo stress.

Ci sono poi anche molti altri modi per migliorare la sostenibilità sociale, tra cui il benessere della comunità, la cura dei disabili, l’uguaglianza accademica, l’assistenza sanitaria e molto altro.

Infine, anche l’accettazione sociale e l’uguaglianza sono considerate parte della sostenibilità sociale

ESEMPI DI SOSTENIBILITÀ SOCIALE 

comunità locale

Parte degli sforzi per migliorare la sostenibilità sociale oggi concentrano sulla risoluzione della segregazione e della discriminazione razziale. Ad esempio, nei dipartimenti di polizia negli Stati Uniti ci sono stati trattamenti e punizioni dure a causa della discriminazione razziale.

Altri sforzi di sostenibilità sociale si concentrano sulla risoluzione dei problemi di discriminazione nelle scuole e nelle comunità sociali. 

Quest’anno, uno dei temi più comuni di sostenibilità sociale è stata l’uguaglianza per le comunità emarginate. Ciò garantisce che i diritti umani fondamentali e la resistenza sociale diventino parte della sostenibilità etica e sociale

L’obiettivo principale di questo sforzo è creare comunità, luoghi di lavoro e scuole diversificati, accettando coloro che vivono all’interno della comunità. Per molti, l’accesso al posto di lavoro o a un ambiente sicuro è stato piuttosto impegnativo. Tuttavia, le iniziative per il supporto delle diversità e sostenibilità sociale hanno semplificato tutto e negli ultimi due anni sono stati compiuti progressi significativi. 

L’assistenza sanitaria è anche un’importante aspetto della sostenibilità sociale. Sebbene questo sia ancora una delle principali preoccupazioni nelle comunità di oggi, l’assistenza sanitaria è stata un argomento caldo già per diverse generazioni. 

L’accesso all’assistenza sanitaria da parte di lavoratori a basso reddito, persone di colore diverso, disabili e persino generi diversi è stato un titolo caldo nel dibattito sulla sostenibilità sociale

Infatti, anche la salute fisica e mentale della popolazione è un fattore importante che contribuisce alla crescita complessiva della comunità. Ad esempio, il tasso di mortalità infantile all’interno di una data popolazione e l’aspettativa di vita possono avere un grande impatto sullo sviluppo di una comunità.

esempi di sostenibilità sociale

Sostenibilità sociale nella cura degli anziani

Etica ed integrazione sociale fanno parte della strategia aziendale sostenibile e e della comunità locale a lungo termine.

C’è sempre una elevata domanda per particolari risorse, e questa spesso aumenta considerevolmente quando si tratta di beni e servizi a supporto della popolazione piú anziana.

Per quanto riguarda l’invecchiamento, diverse disuguaglianze sociali sono migliorate, ma molte altre devono ancora essere affrontate. 

Discuteremo alcuni esempi di sostenibilità sociale nell’assistenza agli anziani, ma l’elenco dei problemi esatti è piuttosto lungo ed esula dallo scopo di questo articolo.

Uno dei problemi principali nell’assistenza agli anziani è che visto che mediamente le persone vivono più a lungo, aumenta la domanda di risorse richieste alla parte ancora produttiva della popolazione (i giovani).

L’aumento della popolazione ha anche contribuito all’elevata domanda di terreni, acqua, energia, cibo e strutture mediche. L’elevata domanda, a sua volta, porta a prezzi più elevati.

Mentre le persone in età lavorativa possono lavorare di più ed aumentare il proprio reddito per compensare, la maggior parte della popolazione anziana non ha altra scelta che affrontare il problema.

Questi problemi di sostenibilità sociale stanno diventando una grande preoccupazione per l’assistenza agli anziani a causa del crescente invecchiamento della popolazione nei paesi occidentali. I governi, le strutture sanitarie e le comunità locali devono trovare modi per compensare questi problemi in modo umano e sostenibile.

Questo si può realizzare creando programmi specifici per gli anziani, incoraggiando i giovani a fare volontariato e fornendo incentivi ai ragazzi affinché si prendano cura dei loro nonni e risolvendo la pressione delle comunità anziane. In aggiunta, sarà necessario costruire nuove strutture con un minore impatto ambientale per aiutare e prendersi cura della popolazione che invecchia. 

Infine, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere e anticipare i desideri a lungo termine della comunità che invecchia. Ciò consente alle aziende, ai governi, alle comunità locali e al sistema sanitario di adattarsi e fornire cure adeguate gestendo in modo efficiente le risorse disponibili.

Sostenibilità sociale nell’assistenza all’infanzia

assistenza all'infanzia

La sostenibilità sociale riguarda il benessere, la competenza culturale e l’equità della comunità. Quando si tratta di bambini e famiglie, è fondamentale che l’assistenza all’infanzia sia socialmente sostenibile

Questo aiuta i bambini negli anni dello sviluppo e insegna loro come esercitare la sostenibilità sociale con successo mentre maturano. Comprendere la sostenibilità sociale nell’assistenza all’infanzia e vederla in azione sono due cose diverse, quindi facciamo alcuni esempi di facile comprensione. 

Il benessere dei bambini in un determinato ambiente è molto importante. Il modo in cui si sentono influenza il loro comportamento e come si relazionano con gli altri. Per questo motivo è importante che gli operatori di assistenza all’infanzia trovino il tempo necessario per trarre la giusta ispirazione. Ciò consentirà loro di trasmettere vibrazioni positive ai bambini a loro affidati. 

Trattare le persone allo stesso modo è importante, ma trattarle in modo equo è molto meglio e anche più efficace per trasmettere ai bambini il concetto di sostenibilità sociale. Ad esempio, l’equità non consiste nel dare a tutti le stesse cose. Quella è l’uguaglianza. Piuttosto si dovrà garantire che tutti ottengano gli strumenti di cui hanno bisogno per avere successo: questa è equità.

Per questo motivo per mettere in pratica la sostenibilità sociale per l’assistenza all’infanzia, è importante dare alle nuove generazioni tutto ciò di cui hanno bisogno, inclusi tempo, strategie e supporto per avere successo e partecipare con successo nella società. Questo significa considerare ciò di cui ogni bambino ha bisogno in base alla sua età, cultura, stile di apprendimento, sfide personali e molto altro.   

Questo consentirà a tutti i bambini di avere le stesse possibilità di crescita, anche se a volte può significare che un bambino riceve più attenzioni di un altro.

Essere culturalmente competenti e inclusivi fa anche parte della sostenibilità sociale nell’assistenza all’infanzia. Infatti, non solo si devi essere inclusivi con tutti nonostante il loro background, ma bisogna anche insegnare agli altri a rispettare le diverse opinioni, culture, abilità e altro ancora. 

Questo è un punto centrale della sostenibilità sociale e, se ben utilizzato, può essere lo strumento perfetto per guidare con successo la crescita dei bambini.

LA SOSTENIBILITÀ SOCIALE PER LE IMPRESE 

sostenibilità sociale per aziende

Il concetto di sostenibilità sociale nelle imprese si riferisce all’impatto dell’azienda sulla società e sulle persone della comunità locale. Sfortunatamente, nonostante i 3 principi della sostenibilità, l’ambito sociale è quello più sottovalutato. Questo perché la maggior parte delle aziende utilizza questo modello per monitorare e determinare le prestazioni aziendali attuali piuttosto che per pianificare la strategia a medio e lungo termine.

La sostenibilità sociale nelle imprese dovrebbe in particolare garantire la parità di lavoro e salari equi per i dipendenti e i fornitori dell’azienda. In oltre, la sostenibilità sociale per l’impresa richiede il monitoraggio del rispetto dei diritti umani e del giusto equilibrio tra lavoro e vita privata.

Le aziende dovrebbero anche preoccuparsi di come la loro presenza influisca sulla comunità locale, sia nel bene che nel male. L’effetto sociale può anche essere modulato in modo di sostenere la crescita economica e promuovere il volontariato attraverso la filantropia e donazioni.

sostenibilità sociale per le imprese

La sostenibilità sociale per l’impresa copre anche il divario tra un’organizzazione e gli investitori, il pagamento e l’affidabilità dei fornitori e anche l’impatto dei prodotti sulla vita del consumatore.

La sostenibilità sociale nelle imprese, se ben implementata, aiuterà a mitigare i rischi e a sostenere uno sviluppo sostenibile e sano, con un impatto positivo sulla società.

PERCHE’ LA SOSTENIBILITA’ SOCIALE E’ IMPORTANTE?

importanza sostenibilità sociale

Innanzitutto bisogna considerare che tutto ciò che facciamo influisce sulla sostenibilità sociale. Ad esempio, stabilire una certa politica agricola in un piano regionale che richieda agli agricoltori di cambiare drasticamente il loro modo di lavorare, può comportare costi operativi più elevati o una perdita delle pratiche tradizionali trasmesse attraverso le generazioni. Ciò potrebbe comportare effetti indesiderati sia sul piano economico che sul piano sociale.

Pertanto, è importante considerare l’impatto sulla sostenibilità sociale prima di intraprendere qualsiasi azione: garantendo un effetto positivo o che l’eventuale effetto indesiderato sia pienamente considerato e mitigato ove necessario. 

Sebbene molte persone ritengano che questi problemi vengano affrontati come parte del loro lavoro, purtroppo spesso non vengono considerati in modo sufficientemente approfondito.

La sostenibilità sociale è importante anche per i seguenti motivi:

  • Gestione del rischio: considerare i potenziali effetti sociali delle nostre azioni ci darà la possibilità di sviluppare strategie per mitigare gli eventuali esiti negativi. Ciò aiuta a evitare potenziali ritardi e costi aggiuntivi più avanti nel processo, poiché i problemi che inizialmente non erano stati considerati diventano evidenti. 
  • Promuovere risultati socialmente positivi: per le istituzioni che si occupano di migliorare il benessere dei cittadini, come ad esempio i governi locali, sarà opportuno considerare le questioni sociali sin dalla fase iniziale. Questo garantirà risultati di miglior qualità per la popolazione.
  • Maggiori profitti: per le aziende private, come ad esempio i costruttori edilizi, sarà opportuno considerare gli effetti sociali di un nuovo sviluppo nella fase iniziale del progetto. Perché questo può portare a un ambiente sociale più desiderabile, migliorando il valore di terreni e proprietà nella zona interessata. Questi ultimi faranno poi aumentare i profitti dell’azienda, che potrà venderli a prezzi più elevati.
  • Reputazione: negli ultimi tempi c’è stata una maggiore domanda di prodotti e servizi ecosostenibili. Molto spesso, le persone non considerano solo il costo e la qualità quando scelgono il fornitore/marchio da utilizzare, ma spesso fanno anche considerazioni etiche o ambientali. Migliorando il tuo approccio al benessere sociale, si migliorerà anche la reputazione dell’azienda, che potrebbe così attirare più clienti.

MANTENERE UN APPROCCIO PROATTIVO VERSO LA SOSTENIBILITÀ SOCIALE

consigli sostenibilità sociale

Come puoi essere più proattivo nel tuo approccio alla sostenibilità sociale? Come assicurarti che gli aspetti sociali siano presi in considerazione per tutte le tue attività?

È importante tenere conto dell’impatto sociale di tutto ciò che facciamo. Ciò può includere politiche, progetti, programmi, operazioni e gestione. Quindi, ecco alcuni strumenti che puoi utilizzare:

  • Valutazione dell’impatto sociale: lo strumento principale utilizzato per esaminare l’impatto sociale di una politica, progetto o programma è chiamato valutazione dell’impatto sociale. La valutazione dell’impatto sociale deve avere una visione olistica degli effetti sociali dei cambiamenti proposti, compresi gli impatti positivi e negativi, e fornire supporto per confrontare l’effetto delle diverse attività. Ecco due considerazioni chiave sull’uso di questo strumento:
    1. Ricerca approfondita: la chiave per una migliore valutazione dell’impatto sociale è di condurre una ricerca adeguatamente approfondita. La ricerca dei fattori che contribuiscono maggiormente al benessere sociale aiuta a stabilire su cosa dovremmo concentrarci contribuire alla sostenibilità sociale. Inoltre, questo aiuta anche a comprendere meglio le circostanze esistenti e offre spazio necessario per il confronto con la comunità locale. 
    2. Risultati quantificabili: ove possibile, è importante quantificare gli effetti sociali. Ciò consente di adottare un approccio basato sui dati e semplifica notevolmente i confronti. Inoltre, è importante disporre di una metodologia adeguata e standardizzata per quantificare in modo appropriato gli effetti sociali. Questo contribuisce a rendere i risultati di qualsiasi valutazione più accurati e credibili. Sebbene possa essere difficile quantificare l’impatto sociale, è generalmente utile stabilire i benefici e i costi relativi a un determinato approccio.
  • Altri strumenti utilizzabili per la valutazione: oltre alla valutazione dell’impatto sociale, esistono altri strumenti alternativi. Ad esempio, una valutazione ambientale strategica (VAS). Questa valuta in modo olistico il progetto o la politica e affronta tutti i problemi ambientali, compresi quelli sociali ed economici. Oppure si può anche usare una valutazione di sostenibilità. Questa effettua una valutazione della proposta basata sui 3 principi della sostenibilità. Infine, esistono anche strumenti più specifici come la valutazione dell’impatto sulla salute e la dell’impatto sull’uguaglianza che si concentrano più su una parte specifica del benessere sociale.
  • Partecipazione della comunità locale: la partecipazione pubblica e della comunità locale è un aspetto importante per comprendere l’impatto sociale delle nostre azioni e gestire in modo proattivo gli effetti sulla società. È essenziale capire come funzionano le comunità locali e andare alla radice dei problemi sociali esistenti per prevedere gli effetti che il nostro progetto può avere e impostare programmi per gestire e migliorare le condizioni sociali. Il modo migliore per farlo è quello di parlare direttamente con le comunità stesse. 
  • Pianificazione sociale: mentre si pianifica un nuovo progetto edilizio, è sempre importante considerare le infrastrutture sociali sin dall’inizio. Le infrastrutture fisiche dovrebbero sempre essere pianificate in dettaglio, come trasporti e servizi pubblici. Tuttavia gli aspetti meno visibili del benessere sociale troppo spesso riceve meno attenzione. Il progetto dell’infrastruttura può avere un impatto significativo sulla sostenibilità sociale. Ciò include il posizionamento di strutture di base come scuole e spazi aperti, l’interazione tra vari aspetti come ad esempio la eventuale presenza di edifici degradati vicino ad edifici di qualità. Con una buona progettazione urbana, possiamo facilmente superare ed evitare diversi problemi sociali. Oltre alla progettazione, altri aspetti possono influenzare il successo in termini sociali di un nuovo sviluppo urbano. Ad esempio, come vengono gestiti gli alloggi, come vengono mantenuti gli spazi aperti e le strutture della comunità e gli approcci alla partecipazione e allo sviluppo della comunità. 
  • Sviluppo della comunità locale e cambiamento comportamentale: la pianificazione sociale non riguarda solo l’ambiente fisico e la considerazione degli affari sociali nella progettazione di nuovi luoghi. Riguarda il modo in cui le comunità si sviluppano e cambiano man mano che crescono. Attraverso la gestione di questo processo, possiamo facilmente mantenere comunità forti e garantire la sostenibilità sociale. È in oltre importante fornire alla comunità l’opportunità di soddisfare i propri bisogni. Ad esempio, nel settore sanitario, c’è una spinta a modificare alcuni comportamenti come il fumo o il consumo eccessivo di alcol per aiutare le persone ad avere uno stile di vita più sano. Inoltre, alcuni programmi incoraggiano il cambiamento comportamentale per i disoccupati, stimolando il passaggio dalla dipendenza dal sistema assistenziale alla partecipazione attiva all’economia. Per raggiungere questi obiettivi, è possibile stabilire programmi per incoraggiare il cambiamento del comportamento utilizzando strategie di marketing sociale. 
  • Monitoraggio: uno degli elementi più importanti della sostenibilità sociale che viene spesso trascurato è il monitoraggio continuo delle questioni e delle ripercussioni sociali. Monitorando le comunità a lungo termine, si può comprendere meglio impatto delle nostre attività, consentendoci di fare previsioni più accurate. Questo aiuta anche a sviluppare una migliore comprensione dell’evoluzione delle questioni sociali col passare del tempo. 

CONCLUSIONI

società

La sostenibilità sociale comporta enormi vantaggi e, se ben implementata, può aiutare a ridurre la povertà e risolvere i problemi di disuguaglianza. 

Le imprese che vogliono raggiungere lo sviluppo sostenibile devono tener conto non solo di problematiche ambientali, ma anche della sostenibilità sociale, trovando il giusto bilancio tra profitto, ambiente e impatto sociale.

APPROFONDISCI IL TEMA DELLA SOSTENIBILITÀ SOCIALE