Seguici
Su:

Sustainability Success YouTube
Sustainability Success Instagram

10 Tecnologie Digitali 2022: Digital Transformation

Quali sono le migliori tecnologie digitali del 2022? Perché la “digital transformation” è così importante per le aziende e quali tecnologie digitali cambieranno il nostro futuro? In che modo la trasformazione digitale cambierà in nostro modo di lavorare? Le tecnologie di “digital transformation” sono al centro della quarta rivoluzione industriale (industria 4.0) e saranno la chiave del successo aziendale per il prossimo decennio. Inoltre, l’implementazione di una profonda trasformazione digitale porterà anche a una migliore ecosostenibilità ambientale. Le nuove tecnologie digitali andranno a vantaggio sia della redditività delle aziende che dell’ambiente!

Se stai cercando un breve riassunto di questo articolo, puoi iniziare guardando il video qui sotto, poi continua a leggere il post per maggiori informazioni! Per altri fantastici video sullo sviluppo sostenibile, visita la nostra galleria ed iscriviti al canale YouTube di Sustainability Success!

10 Tecnologie Digitali 2022 - Trasf...
10 Tecnologie Digitali 2022 - Trasformazione Digitale

La pandemia di coronavirus ha colpito duramente il mondo, costringendo a cambiamenti nel modo in cui lavoriamo e interagiamo. E poiché la pandemia sta continuando a scuotere il mondo, è probabile che molti di questi cambiamenti persisteranno per lungo tempo. Uno di questi cambiamenti include la trasformazione digitale. La pandemia ha infatti indubbiamente accelerato la digital transformation” delle aziende in ogni settore, spingendo le imprese a riconsiderare ed accelerare le loro strategie di trasformazione digitale.

COS’È LA “Digital Transformation” o TRASFORMAZIONE DIGITALE?

La “digital transformation” o trasformazione digitale assume un aspetto diverso per ogni azienda, quindi può essere piuttosto difficile scegliere una definizione che si applichi uniformemente a tutti i diversi tipi d’impresa. Tuttavia, in generale, può essere definita come l’incorporazione di tecnologie digitali in tutte le aree dell’azienda.

In generale, le aziende che implementano la trasformazione digitale in modo appropriato potranno beneficiare di un migliorando della loro competitività.

L’utilizzo di nuove tecnologie digitali può trasformare lavoro, procedure, esperienze, interazione con i clienti. La trasformazione digitale rivoluzionerà l’organizzazione dell’intero ambiente lavorativo dell’azienda, permettendole di adattarsi meglio ad un mercato in continua evoluzione. 

PERCHÉ LA TRASFORMAZIONE DIGITALE È così IMPORTANTE?

Sono certo che, almeno una volta, avrai sentito parlare della trasformazione digitale. Ciò è dovuto ai suoi enormi vantaggi. Entro la fine di quest’anno, ci saranno oltre 20 miliardi di dispositivi collegati in rete in tutto il mondo, come menzionato di recente da CISCO, di cui la metà sarà connessa ad altri servizi mobili, il che implica una crescita significativa dei dati mobili. Questo dimostra la crescita esponenziale delle tecnologie digitali e della conseguente trasformazione delle aziende e della società. Tuttavia, molte imprese, specialmente in Italia, non hanno ancora iniziato a pianificare la loro trasformazione digitale…questo potrebbe essere dovuto a mancanza di competenze o consapevolezza. Sfortunatamente, questa mancanza rischia di mettere in pericolo il futuro delle loro attività commerciali. 

Spieghiamo ora alcuni motivi per cui la trasformazione digitale è così importante:

Maggiore sicurezza 

La sicurezza è la sfida quotidiana di ogni responsabile informatico. Ogni giorno emergono nuove applicazioni e dispositivi, la trasformazione digitale e buone competenze nel settore IT assicurano che i dati aziendali siano al sicuro dagli eventuali attacchi di hackers informatici.  

Migliore produttività ed efficienza 

I dipendenti dell’azienda sono tra i principali beneficiari dell’adozione delle nuove tecnologie. Infatti, grazie alle nuove soluzioni digitali a loro disposizione, potranno lavorare meglio, più velocemente ed essere più produttivi.

Inoltre, la digitalizzazione aiuta anche a snellire le procedure interne e il processo decisionale. Aumentando notevolmente anche l’efficienza dell’azienda.

Senza dubbio, le tecnologie digitali offrono opportunità uniche per poter eliminare processi o tecnologie obsolete che non contribuiscono alla crescita dell’azienda.

Migliore redditività e sostenibilità ambientale

Le tecnologie di trasformazione digitale portano a notevoli risparmi sui costi operativi d’impresa. Un’azienda che si impegna a modernizzarsi e sfruttare le più avanzate tecnologie digitali come BigData, Internet of Things (IoT), intelligenza artificiale o cloud computing, potrà anche beneficiare di un notevole aumento dei profitti.

Come risultato finale, dopo aver subito una trasformazione digitale , il business sarà molto più efficiente, il lavoro dei dipendenti sarà più veloce ed incisivo, portando a maggiori margini di profitto, competitività e sostenibilità ambientale.

Grazie alle più avanzate tecnologie digitali, la sostenibilità migliorerà in modo naturale grazie a una migliore progettazione del prodotto e a un ridotto spreco di risorse, contribuendo a rendere l’attività d’impresa più sostenibile ed ecologica.

Tecnologie digitali e sviluppo sostenibile

Soddisfazione del cliente 

L’implementazione della trasformazione digitale, in particolare nelle aree relative al supporto alla clientela, puó contribuire notevolmente alla fidelizzazione del cliente.

10 Incredibili tecnologie digitali 2022

Ecco le 10 migliori tecnologie digitali per il 2022, continua a leggere per saperne di più!

10 Tecnologie digitali 2022

1 – Cloud Computing 

Tecnologie digitali: Cloud Computing

Il cloud computing è la fornitura dei servizi informatici a richiesta. Questi servizi possono comprendere applicazioni, archiviazione dati e calcolo informatico. Il servizio viene offerto via Internet. Il concetto alla base di questa tecnologia digitale è quello di offrire l’informatica come servizio, indipendente da dove ti trovi e con un’ampia gamma di hardware e sistemi operativi disponibili.

Invece di possedere la propria infrastruttura informatica, le aziende possono semplicemente acquistare l’accesso su richiesta a vari servizi come applicazioni o archiviazione dati dal provider di servizi cloud. 

Benefici del cloud computing

Uno dei vantaggi dell’utilizzo del cloud computing è che le aziende possono evitare i costi iniziali e l’onere di possedere e mantenere la propria infrastruttura informatica e invece si pagherà solamente per ciò che si usa realmente.

Di conseguenza i fornitori di servizi di cloud computing possono trarre vantaggio dei risparmi ottenibili quando si opera su larga scala, fornendo servizi simili a molti clienti nel mondo. 

Il cloud computing supporta un’ampia gamma di servizi come ad esempio Gmail. Inoltre, alcuni servizi televisivi, come Netflix, dipendono dai servizi di queste tecnologie digitali per lo streaming video.

2 – Mobile e 5G 

Digital Transformation Tecnologie: 5G

Dopo anni di promesse, il 2022 sarà un grande anno per il 5G. Il nuovo sistema mobile dovrebbe anche aiutare ad innescare una quarta rivoluzione industriale.

Tutti i network statunitensi e molti operatori italiani hanno già installazioni per la rete 5G. Ma cos’è il 5G e quanto è veloce rispetto al 4G? Bene, il 5G è la tecnologia digitale mobile di quinta generazione. Fornisce una maggiore velocità, una minore latenza e una maggiore capacità rispetto al 4G.

È conosciuta come una delle tecnologie digitali di trasmissione dati più veloci e potenti che il mondo abbia mai visto. Più veloce significa download più veloci, meno ritardi e un enorme impatto sulla nostra vita quotidiana. I vantaggi della connettività 5G sono un aumento della produttività e rendere le informazioni facilmente accessibili ai consumatori più velocemente di prima.

È importante notare che il 5G non è solo un’altra innovazione tecnologica, si tratta infatti di una piattaforma che consentirà lo sviluppo di molteplici altre applicazioni innovative e servizi. 

Vantaggi del 5G

Per capire meglio il 5G è opportuno ricordare ciò che lo ha preceduto. La prima generazione di tecnologia mobile, l’1G riguardava la trasmissione del segnale vocale: permettendo di usare il telefono cellulare all’aperto o in macchina. L’avvento del 2G ha permesso la trasmissione di messaggistica breve (SMS). Il passaggio al 3G ha portato ad un aumento della velocità della rete, che è stata indispensabile per il lancio degli smartphone. Il 4G, con velocità ancora più elevate per il trasferimento dei dati, ha permesso di fornire video in streaming in modo più veloce e ha portato a diversi dispositivi e nuovi servizi. Ora è invece arrivato il momento di provare il 5G e le sue capacità trasformative. 

La discussione sul 5G riguarda la fornitura di tecnologia digitale mobile che può cambiare la nostra vita attraverso le reti, applicazioni e servizi di futura generazione. Oggi puoi provare il 5G nei paesi più sviluppati, che utilizzano il DSS (Dynamic Spectrum Sharing) per supportare un’ampia gamma di funzioni. Attualmente, la rete 5G è già disponibile in migliaia di città.

3 – IoT: Internet Of Things o internet delle cose

Internet delle cose IoT

L’ IoT o internet delle cose è una delle tecnologie digitali più trasformative. È essenzialmente costituito dai miliardi di dispositivi in tutto il mondo collegati a Internet, che raccolgono e scambiano dati. Il collegamento di tutti questi dispositivi e l’aggiunta di sensori consente il progresso dell’intelligenza artificiale, senza la quale i dispositivi non potrebbero avere determinate funzioni. Questo consente loro di condividere dati in tempo reale senza coinvolgere esseri umani. L’IoT rende il tessuto tecnologico che ci circonda più reattivo e più intelligente. Consentendo di unire i due universi: digitale e fisico. 

Esempi di internet delle cose

Sai che qualsiasi oggetto fisico può essere trasformato in un oggetto IoT quando connesso ad Internet per trasmettere e ricevere informazioni?

Ad esempio, una lampadina accesa tramite un’app per smartphone è un oggetto IoT. Così come un sensore di movimento o un termostato intelligente. Altri oggetti più grandi possono essere riempiti con diversi componenti IoT più piccoli. Ad esempio, un motore a reazione è dotato di molti sensori che trasmettono i dati ad un sistema centrale che garantisce un funzionamento ottimale.

L’IoT viene spesso definito come una miriade di dispositivi che normalmente non sarebbero dotati di connessione ad Internet che possono invece comunicare con la rete senza il coinvolgimento umano. Per questo motivo, non possiamo considerare un PC un dispositivo IoT. Tuttavia, uno smartwatch, un fitbit e qualsiasi altro dispositivo tecnologico indossabile possono essere considerati un IoT se connessi alla rete. 

Vantaggi di IoT

A questo punto potresti chiederti quanto è grande l’IoT? Bene, è più grande e sta diventando ancora più grande. Questo perché abbiamo già più dispositivi che esseri umani connessi ad internet. È stato stimato che entro il 2025 ci saranno circa 41,6 miliardi di dispositivi connessi ad Internet. 

Inoltre, un analista tecnologico, Gartner, prevede che le imprese e il settore automobilistico registreranno più di 5,8 miliardi di dispositivi solo quest’anno. Le utility saranno i principali beneficiari dell’IoT.    

4 – Big Data, Intelligenza Artificiale (AI) e Machine Learning (ML)   

Intelligenza artificiale

Big data (grandi quantità di dati) e intelligenza artificiale hanno una relazione sinergica, dove l’intelligenza artificiale non è molto intelligente senza avere a disposizione enormi quantità di dati. A loro volta, grandi quantità di dati sono molto meno utili senza intelligenza artificiale. 

Unendo le due discipline, possiamo vedere e prevedere le tendenze future nelle imprese, nelle tecnologie digitali, nel commercio, nell’intrattenimento e molto altro. 

Internet può fornire molte informazioni sulle abitudini dei consumatori, simpatie e antipatie, attività e preferenze personali, cosa impossibile solo pochi anni fa. Gli account delle piattaforme social e i profili online, le attività social, le recensioni dei prodotti e altro ancora aumentano i dati approfonditi nel “big data”.

Vantaggi intelligenza artificiale

Ormai, non abbiamo dubbi sul fatto che il big data svolga un ruolo fondamentale nella crescita di molte grandi aziende tecnologiche. Tuttavia, poiché molte aziende, data la enorme mole di dati raccolti, trovano difficile utilizzare i dati raccolti nel modo più appropriato. Ed è qui che entra in gioco l’intelligenza artificiale . I dati sono fondamentali per i sistemi di intelligenza artificiale. Più dati riceve il sistema, più questo impara a lavorare in modo intelligente ed efficiente per l’azienda.

Nell’industria 4.0 l’intelligenza artificiale viene applicata anche per migliorare l’efficienza dei processi produttivi grazie alle fabbriche intelligenti. Queste saranno completamente automatizzate e in grado di gestire i processi produttivi in modo più efficiente e anche garantendo una migliore ecosostenibilità.

5 – Gemello digitale o “Digital Twin

Gemello digitale

Un “digital twin”, o gemello digitale è una rappresentazione digitale di un dispositivo fisico, comportamento o fenomeno. Il concetto alla base del gemello digitale può essere applicato a qualsiasi sistema, inclusi oggetti di grandi dimensioni come edifici, fabbriche e persino città. Anche persone e processi produttivi possono essere modellati da dei gemelli digitali. 

Vantaggi gemello digitale

Il gemello digitale è creato da specialisti, spesso professionisti nella scienza dei dati (data scientist). Questi sviluppatori spesso svolgono una ricerca sul concetto alla base del comportamento di un oggetto fisico o di un sistema da replicare. Questi dati vengono quindi utilizzati per sviluppare un modello matematico che permette di simulare il comportamento dell’oggetto reale in forma digitale. 

Il gemello digitale è costruito in modo da ricevere input da sensori che raccolgono dati dal mondo reale. In questo modo, il gemello digitale può effettuare simulazioni il tempo reale, fornendo preziose informazioni sulle prestazioni e sui problemi che possono verificarsi.

Il “digital twin” o gemello digitale è sicuramente una delle tecnologie digitali più dirompenti degli ultimi anni!

6 – Realtà aumentata (AR)

Realtà aumentata

La realtà aumentata è un modo innovativo di visualizzare il mondo fisico reale. Questo si ottiene utilizzando elementi digitali, suoni o qualsiasi altro stimolo sensoriale fornito attraverso dispositivi tecnologici. Si tratta di una tecnologia di trasformazione digitale che cresce quotidianamente tra le aziende coinvolte, in particolare nel settore mobile e nelle applicazioni aziendali.

Uno degli obiettivi principali della realtà aumentata è quello di evidenziare alcune caratteristiche specifiche del mondo fisico, creare consapevolezza di tali caratteristiche e ricavare informazioni intelligenti e accessibili che possono poi essere implementati in applicazioni nel mondo reale. 

Vantaggi della realtà aumentata

Comprendere l’AR

La realtà aumentata si è sviluppata in modo coerente e ha raggiunto una una presenza pervasiva in diverse applicazioni. Le aziende e gli esperti di marketing hanno dovuto fare i conti con la percezione che l’AR sia poco più di uno strumento di marketing. Tuttavia, è già evidente che i consumatori hanno iniziato a trarre tangibile soddisfazione da queste tecnologie digitali

Ad esempio, coloro che hanno adottato l’AR nei settori della vendita al dettaglio hanno sviluppato tecnologie digitali che migliorano l’esperienza di acquisto dei propri clienti. Implementando l’AR nelle app dei propri cataloghi, i negozi consentono ai consumatori di visualizzare l’aspetto dei diversi prodotti in vari ambienti prima di procedere all’acquisto.      

Altrove, i vasti vantaggi che derivano dall’AR potrebbero estendersi ai settori dell’assistenza sanitaria, dove potenzialmente può svolgere un ruolo significativo. Un modo di agevolarne la diffusione è attraverso lo sviluppo di app che consentono agli utenti di vedere immagini 3D ad alta definizione. Ad esempio, l’AR può essere un solido strumento di apprendimento per gli esperti medici durante tutta la loro formazione. 

Alcuni professionisti hanno ipotizzato che i dispositivi indossabili possano anche essere una svolta per l’AR. Al contrario, smartphone e tablet mostrano una piccola parte del panorama all’utente. Ad esempio, degli occhiali intelligenti possono fornire un collegamento completo tra il mondo reale e quello virtuale (se sono ben sviluppati per diventare mainstream). 

7 – Produzione additiva (AM) e stampa 3D

Stampa 3D

La produzione additiva (Additive manufacturing o AM) e la stampa 3D sono altre tecnologie di trasformazione digitale. Negli ultimi anni, comunicazione, grafica, architettura e ingegneria hanno subito le proprie rivoluzioni. Ed ora è il turno della produzione additiva, che offre flessibilità ed efficienza digitali ai processi produttivi. 

L’AM dirige l’hardware per depositare materiale, strato dopo strato per creare forme geometriche. Il tutto pilotato da un software di progettazione assistita da computer. Come suggerisce il nome, la produzione additiva aggiunge progressivamente del materiale per creare gli oggetti desiderati. Al contrario, quando si crea un oggetto con tecniche tradizionali, è sempre necessario rimuovere del materiale mediante fresatura, lavorazione, intaglio, sagomatura e altri mezzi. 

Mentre AM sembra essere una novità per molti, queste tecniche esistono già da diversi decenni. Un AM ben implementato offre vantaggi invidiabili: qualità, prestazioni migliorate, generazione di geometrie complesse e semplicità di produzione. Questa è una delle tecnologie digitali che creano maggiori opportunità per coloro che la implementano attivamente. 

Vantaggi della stampa 3D

Riassumendo: il termine “produzione additiva” viene utilizzato per descrivere la tecnologia che consente di creare oggetti 3D uno strato alla volta. Ogni strato è applicato sopra allo strato precedente di materiale fuso. Gli oggetti possono essere definiti digitalmente da software di progettazione assistita da computer. Queste informazioni guidano il percorso dell’ugello o la testina di stampa poiché depositano sicuramente materiali sullo strato precedente. Quando i materiali si raffreddano, si fondono, formando un oggetto 3D. 

8 – Robotica e automazione dei processi robotici (RPA)

Robotica ed automazione

L’automazione dei processi robotici (RPA) è una delle tecnologie digitali governate da logiche di business e input strutturati. Questa tecnologia mira ad automatizzare completamente i processi aziendali. Con gli strumenti RPA, un’organizzazione può configurare un software o un robot.

Questo può aiutare in vari processi come l’elaborazione di una transazione, la manipolazione dei dati, l’impostazione di risposte e la comunicazione con altri sistemi digitali. L’automazione dell’elaborazione robotica inizia da cose semplici come la generazione di una risposta automatica all’implementazione di innumerevoli robot, ciascuno programmato per automatizzare i lavori in vari settori. 

Vantaggi dell’RPA

Vantaggi di robotica ed automazione

Grazie all’RPA, le organizzazioni possono ora ridurre i costi del personale e l’errore umano. Inoltre, i robot sono spesso piuttosto semplici da implementare, eliminando la necessità di software dedicato. 

Consente inoltre alle aziende di potenziare i propri sforzi di automazione implementando l’RPA con tecnologie cognitive come intelligenza artificiale, riconoscimento vocale ed elaborazione del linguaggio naturale.

Le implementazioni RPA in cui è possibile automatizzare da 15 a 20 passaggi fanno parte dell’automazione intelligente (AI). 

9 – Integrazione di sistemi basata su API 

Integrazione software API

Questa tecnologia digitale consente di collegare due o più applicazioni tramite le loro API (interfacce di programmazione applicazione). Questo consente ai software di scambiare dati in modo diretto. L’integrazione di sistemi basata su API alimenta i processi produttivi in vari settori e livelli dell’organizzazione per sincronizzare i dati aumentando così la produttività e i ricavi.

L’API è una delle tecnologie digitali che forniscono un’interfaccia e fra sistemi eterogenei. Indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda e dell’azienda, le API migliorano il funzionamento e le funzionalità senza richiedere l’interruzione delle applicazioni.

Attraverso la connettività API, le applicazioni possono condividere dati e comunicare senza il coinvolgimento umano. Le app o le applicazioni Web comunicano tramite le loro API. Inoltre, le aziende possono automatizzare i sistemi e facilitare la condivisione dei dati.

Vantaggi integrazione software API

I grandi vantaggi dell’API non sono qualcosa che si possa trascurare nel mondo delle tecnologie digitali. Dopo l’esplosione della produttività grazie al cloud computing, le imprese devono creare un sistema interconnesso che consenta la connessione automatica tra diversi strumenti software. Questo è possibile tramite l’integrazione di sistema basata su API in quanto permette la condivisione di processi e dati aziendali tra varie app in un particolare ecosistema integrato. 

10 – Blockchain

Blockchain e crypto

Sì, stiamo parlando proprio la blockchain, la stessa che gioca un ruolo di fondamentale nel sistema delle criptovalute. In ogni modo, cos’è la blockchain? Si tratta di un database distribuito condiviso tra i nodi della rete di computer partecipanti. Questa memorizza le informazioni digitalmente ed elettronicamente garantendo l’integrità dei dati tra tutti i partecipanti alla rete.

Le blockchain mantengono e proteggono in modo sicuro i record di transazioni, contratti intelligenti e altre informazioni complesse nei sistemi di criptovaluta come ad esempio: Bitcoin (BTC) o Ethereum (ETH), Monero (XMR) e molti altri. Un vantaggio della blockchain è che si tratta dell’unica tra le tecnologie digitali qui elencate che può garantire in modo decentralizzato la fedeltà e sicurezza dei dati. Inoltre, stabilisce la fiducia senza il coinvolgimento di un intermediario di fiducia

L’obiettivo principale della blockchain è consentire la distribuzione e la registrazione di informazioni digitali in maniera sicura ed immutabile. 

Vantaggi delle blockchain

Vantaggi di blockchain e cryptocurrencies

Precisione: i processi di transazione sulla rete blockchain vengono eseguiti da una rete di centinaia o migliaia di computer. Ciò elimina la necessità di qualsiasi coinvolgimento umano nel processo di verifica delle informazioni, eliminando l’errore umano e garantendo record di dati accurati.

Fiducia e minori costi: i clienti spesso devono sostenere delle spese e commissioni bancarie o di altro intermediario per verificare le loro transazioni o per certificare le informazioni. Con la blockchain, non hai più bisogno di verifiche da parte di terze parti e non ne pagherai i relativi costi.

Trasparenza: chiunque, indipendentemente dall’etnia, dal sesso, o altra caratteristica può utilizzare le blockchain esistenti. Forse questo è uno degli aspetti più intelligenti di questa tecnologia, che è inclusiva per definizione. 

Tecnologie digitali E INDUSTRIA 4.0

Le imprese sono sotto pressione per migliorare la qualità del prodotto, aumentare l’efficienza, vincere la concorrenza, migliorare la sicurezza e la redditività. 

Il continuo aumento dell’efficienza operativa attraverso le tradizionali misure di riduzione dei costi può fornire solo un guadagno marginale. Ti starai chiedendo di cosa consista l’industria 4.0. Bene, si tratta di una massiccia trasformazione in atto nel modo in cui le merci vengono prodotte e consegnate. Per rimanere competitive, le aziende devono sfruttare l’ IIoT (Industrial Internet of Things) e altre trecnologie digitali per rimanere efficienti e più agili. 

Mentre le aziende automatizzano diversi processi, la connettività wireless sicura garantisce nuove opportunità di automatizzare la produzione. Ciò consente una automazione industriale su scala molto più ampia. 

Enormi guadagni attendono le imprese che passano alla connettività wireless e all’utilizzo dell’intelligenza artificiale. Questo supporta i risultati attesi dall’industria 4.0. Ad esempio, la possibilità di una produzione flessibile, che consenta un adattamento veloce delle linee di produzione per ridurre i tempi di consegna.

COME Le tecnologie DIGITALi CAMBIAno LA NATURA DEL LAVORO

Forse avrai sentito dire che se la tua azienda non è al top della digitalizzazione e che rischia di rimanere indietro. La digitalizzazione, insieme ai relativi cambiamenti tecnologici come l’automazione, sta certamente facendo sempre più notizia. 

La digitalizzazione non è solo un modo di aumentare l’efficienza aziendale, ma fa anche parte dell’aspettativa dei clienti sul fatto che le imprese debbano rimanere aggiornate e continuare a fornire loro le varie funzionalità offerte dalle più avanzate tecnologie digitali

L’ultima tendenza della digitalizzazione riconosce le aspettative dei clienti, la loro interazione con la tecnologia digitale e il modo in cui le persone lavorano e si adattano al loro ambiente di lavoro. 

Sotto diversi aspetti possiamo affermare che la digitalizzazione crea maggiori opportunità sia per i lavoratori che per i datori di lavoro. Ad esempio, senza il supporto delle tecnologie digitali, il funzionamento di molte aziende che forniscono lavoro da remoto sarebbe impossibile.

Per le organizzazioni, la digital transformation o trasformazione digitale consente di cercare membri del team di qualità indipendentemente da dove s trovino nel mondo. Questo può anche significare costi operativi inferiori. Attraverso le tecnologie digitali, molte organizzazioni hanno ridotto i costi salariali cercando dipendenti in aree meno costose.

Attraverso la trasformazione digitale:

  • le aziende possono valutare le opinioni dei lavoratori.
  • Coinvolgimento completo dei clienti.
  • Automatizzare vari processi in diversi reparti. 
  • Semplificare e velocizzare le decisioni.

conclusioni

Queste tecnologie digitali hanno portato cambiamenti significativi nelle aziende. Questi cambiamenti sono sia positivi che negativi. Tuttavia, gli enormi vantaggi che derivano dalla trasformazione digitale sono indiscutibili. In altre parole, i cambiamenti positivi prevalgono di gran lunga sugli aspetti negativi. Ad esempio, alta qualità e produttività sono ciò che i clienti si aspettano dalle aziende ed è uno dei vantaggi che derivano dalla digital transformation. D’altra parte, purtroppo, la trasformazione digitale ha già contribuito in modo significativo alla disoccupazione poiché il lavoro umano viene sostituito dalle macchine.

SCOPRI DI PIÙ